Hetronic Sales Terms and Conditions

GARANZIA LIMITATA E CONDIZIONI DI VENDITA

Languages – English | Italian | German | French

Prezzi: Soggetti a modifiche senza preavviso
Termini e condizioni: Netto a 30 giorni o secondo quanto pattuito

Ordini

L’ordine dell’Acquirente è un’offerta di acquisto del/i prodotto/i indicati nell’ordine. Al ricevimento di un ordine, Hetronic International, Inc., di seguito denominata “Azienda”, invierà all’Acquirente una e-mail di conferma di ricevimento dell’ordine insieme ai dettagli dell’ordine stesso. Tale conferma d’ordine è semplicemente una conferma che l’ordine è stato ricevuto e non implica l’accettazione da parte dell’Azienda per l’evasione dell’ordine. Se non diversamente indicato nell’ordine, l’ordine dell’Acquirente sarà vincolante per due settimane dalla data di inserimento e un contratto sarà concluso quando l’Azienda entro tale periodo conferma l’accettazione come segue: L’ordine sarà accettato una volta che i prodotti richiesti nell’ordine sono inviati (spediti) e una e-mail PEC o un’altra e-mail certificata è inviata a conferma della spedizione.

Si considera che l’Acquirente abbia accettato la Garanzia Limitata e le Condizioni di Vendita al momento dell’invio dell’ordine. L’accettazione da parte dell’Azienda dell’ordine dell’Acquirente è espressamente subordinata alla accettazione da parte dell’Acquirente dei termini e delle condizioni qui stabilite. Eventuali termini e condizioni aggiuntivi o diversi contenuti nell’ordine dell’Acquirente o in qualsiasi altro documento non si applicano e sono qui respinti, e l’Azienda comunica la sua opposizione a tali termini. Questi termini e condizioni costituiscono l’intero accordo tra le parti in relazione a un ordine. Tutte le proposte, le trattative e le dichiarazioni, se del caso, effettuate prima della data del presente documento, sia oralmente sia per iscritto, sono incorporate e sostituite dalla presente Garanzia Limitata e dalle Condizioni di Vendita. Le modifiche e le integrazioni alla Garanzia Limitata e alle Condizioni di Vendita devono essere apportate per iscritto e firmate dall’Azienda e dall’Acquirente. Qualsiasi presunto emendamento orale o supplemento non è valido.

Garanzia Limitata

L’azienda garantisce che tutti i prodotti da essa fabbricati saranno esenti da difetti di materiale e/o di lavorazione per un periodo di 2 anni dalla data di spedizione, ad eccezione di batterie, contenitori per batterie, cinture, piastre toraciche, fondine, giubbotti, ganci di trasporto ed etichette, che saranno coperti da una garanzia di sei mesi dalla data di spedizione (i “Periodi di Garanzia Limitata”). Non vi sarà alcuna estensione o rinnovo dei Periodi di Garanzia Limitata se la merce inizialmente consegnata viene riparata o viene fatta oggetto di aggiunte, o se i difetti di materiale e/o di lavorazione vengono corretti ai sensi della presente Garanzia Limitata. La Garanzia Limitata dell’Azienda decade se la merce è stata manomessa o alterata. La presente Garanzia Limitata non si applica anche in caso di uso improprio, manutenzione e/o installazione impropria, normale usura o inosservanza delle istruzioni per l’uso, l’installazione e la manutenzione o l’uso di apparecchiature inadeguate o inappropriate. Inoltre, qualsiasi intervento di manutenzione correttiva eseguito da chiunque altro che non sia l’Azienda durante il periodo di garanzia, renderà nulla la garanzia. L’Acquirente è l’unico ed esclusivo responsabile dell’uso e della manutenzione della merce in conformità a tutte le leggi, norme, regolamenti e standard; l’Azienda declina ogni e qualsiasi responsabilità in tal senso. Fermo restando quanto sopra, l’Acquirente è responsabile della verifica della idoneità della merce per le condizioni di funzionamento richieste ed è l’unico ed esclusivo responsabile del rispetto di tutti i requisiti relativi alla normativa in materia di prevenzione degli incidenti.

AD ECCEZIONE DI QUESTA GARANZIA LIMITATA, L’AZIENDA NON FORNISCE ALTRE GARANZIE O ASSICURAZIONE DI ALCUN TIPO, INCLUSE, SENZA LIMITAZIONE, GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ E/O IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE O PREVISTO. LA LIMITAZIONE E L’ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ DI CUI SOPRA NON SI APPLICA IN CASO DI NEGLIGENZA GRAVE O COMPORTAMENTO DOLOSO DA PARTE DELL’AZIENDA.

La Garanzia Limitata contiene la garanzia esclusiva offerta dall’Azienda. Qualsiasi dichiarazione, descrizione o specifica nella documentazione dell’Azienda ha il solo scopo di identificare i beni venduti dall’Azienda e non fornisce alcuna assicurazione o garanzia di alcun tipo da parte dell’Azienda. Componenti e accessori non prodotti dall’Azienda non sono inclusi in questa garanzia e sono garantiti separatamente dai rispettivi produttori.

L’unica responsabilità dell’Azienda ai sensi della presente Garanzia Limitata sarà quella di riparare in fabbrica, o sostituire, qualsiasi articolo restituito ai sensi della suddetta Garanzia Limitata soltanto durante i Periodi di Garanzia Limitata applicabili. Quanto sopra costituisce il diritto esclusivo dell’Acquirente e la responsabilità esclusiva dell’Azienda ai sensi dei presenti termini e condizioni. Tutte le merci da riparare o sostituire devono essere spedite all’Azienda entro i rispettivi Periodi di Garanzia Limitata, con trasporto prepagato, come condizione per riparare o sostituire materiali o lavorazioni difettose. L’autorizzazione alla restituzione da parte dell’Azienda è necessaria prima che l’Acquirente sia autorizzato a rispedire qualsiasi articolo all’Azienda.

Senza limitare in alcun modo le suddette esclusioni di responsabilità, ed esclusivamente per dissipare ogni dubbio, nella misura consentita dalla legge, l’Azienda non sarà responsabile ai sensi di alcuna teoria legale se qualcuno tenta di ottenere o acquisisce il controllo non autorizzato dei beni interferendo con la comunicazione tra il trasmettitore e il ricevitore.

Danni

IN NESSUN CASO L’AZIENDA AVRÀ ALCUNA RESPONSABILITÀ, NEI CONFRONTI DELL’ACQUIRENTE O DI TERZI, SIA PER CONTRATTO, ILLECITO CIVILE, GARANZIA, NEGLIGENZA O ALTRO, PER DANNI O PERDITE DI QUALSIASI TIPO, NATURA O FORMA, INCLUSI, MA NON LIMITATI A, DANNI CONSEQUENZIALI, SPECIALI, INDIRETTI O INCIDENTALI, MANCATI PROFITTI, PERDITE, DANNI O SPESE DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE DERIVANTI DALL’USO IMPROPRIO DEI PRODOTTI, O DALL’IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARLI SEPARATAMENTE O IN COMBINAZIONE CON ALTRE ATTREZZATURE O MATERIALI, O DA QUALSIASI ALTRA CAUSA DI QUALSIASI TIPO, NATURA O FORMA, PER LEGGE O PER EQUITÀ, IN QUALSIASI PARTE DEL MONDO. IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ DELL’AZIENDA POTRÀ SUPERARE IL PREZZO DI ACQUISTO DEI BENI ORDINATI E CHE SIANO COINVOLTI O DIANO LUOGO AD UN RECLAMO PER VIOLAZIONE O DANNO. Questa limitazione di responsabilità si applica nella misura massima consentita dalla legge. Solo per le vendite nel Regno Unito, Italia, Belgio e Malta, nessuna disposizione di questa clausola intende escludere o limitare la responsabilità per morte o lesioni personali o qualsiasi altro danno causato dalla negligenza grave dell’Azienda o limitare la responsabilità per frode o dolo.

Prezzi

I prezzi così come offerti saranno rispettati per un periodo di 90 giorni dalla data del preventivo scritto, salvo diversa indicazione. Salvo diversa indicazione, i prezzi sono offerti al netto, e al netto dell’imposta sul valore aggiunto eventualmente applicabile e dovuta. Altri costi e spese (inclusi, ma non limitati all’imballaggio, sdoganamento, trasporto e spedizione merci) sono a carico dell’Acquirente e sono di esclusiva responsabilità dell’Acquirente. Inoltre, se del caso, quando l’installazione dei prodotti acquistati è richiesta dall’Acquirente, i costi di installazione sono addebitati separatamente e sulla base dei costi effettivi. Le tariffe orarie saranno addebitate in base all’ultimo listino prezzi dell’Azienda. Se l’Acquirente richiede una data di consegna quattro mesi dopo la conferma dell’ordine da parte dell’Azienda, i prezzi applicabili il giorno della consegna possono essere addebitati per l’installazione.

L’Azienda deve, per quanto possibile, adottare misure ragionevoli per garantire che i prezzi sul sito web dell’Azienda siano ragionevolmente accurati; tuttavia, i prezzi riportati sul sito web dell’Azienda potrebbero non riflettere i prezzi correnti e l’Azienda si riserva il diritto di modificare i prezzi in qualsiasi momento. I Clienti devono contattare direttamente l’Azienda per ottenere i prezzi più accurati e aggiornati. Se l’Azienda rinviene un errore nel prezzo addebitato all’Acquirente, l’Azienda informerà l’Acquirente nel più breve tempo ragionevolmente possibile e darà all’Acquirente la possibilità di riconfermare l’ordine al prezzo corretto o di annullarlo.

Pagamento e spedizione

Le condizioni di pagamento sono NETTO a 30 giorni (o come indicato nell’accordo pattuito) dalla data della fattura. Tutti i materiali e le merci sono venduti franco fabbrica dal punto di spedizione dell’Azienda, come definito nelle regole Incoterms ICC, edizione 2010. Una tassa amministrativa del 10% delle spese di spedizione sarà applicata a tutte le fatture per le spese di spedizione prepagate richieste.

L’Azienda può addebitare interessi al 5% annui per ogni ritardo nel pagamento; qualsiasi richiesta di tassi di interesse più elevati e ulteriori danni in caso di ritardo nel pagamento rimane invariata. L’Acquirente non ha il diritto di compensare i crediti dell’Azienda o di far valere qualsiasi diritto di ritenzione con i crediti dell’Azienda, a meno che l’Azienda non abbia riconosciuto per iscritto tali crediti dell’Acquirente o tali crediti siano stati confermati da una sentenza definitiva e vincolante di un tribunale competente o di un tribunale arbitrale o tali crediti derivino dallo stesso ordine in base al quale è stata effettuata la consegna in questione.

L’Acquirente è tenuto ad assicurare la merce acquistata contro qualsiasi danno o perdita subiti durante il trasporto. L’Acquirente deve ispezionare le merci immediatamente al loro arrivo e deve, entro cinque giorni di calendario dal loro arrivo, dare comunicazione scritta all’Azienda di qualsiasi reclamo che le merci non sono conformi ai termini del contratto. Se l’Acquirente non darà tale avviso, la merce sarà considerata conforme ai termini dell’ordine. Qualsiasi reclamo per carenza di materiale o di articoli deve essere accompagnato da copie del documento di trasporto e bolla di accompagnamento.

A meno che non sia stata espressamente garantita o concordata una data di consegna, i tempi o impegni di consegna sono stime effettuate sulla base delle attuali capacità produttive dell’Azienda, della disponibilità di materiali o componenti e dell’inventario. Tali stime possono variare, a seconda delle circostanze, a discrezione dell’Azienda.

Salvo diverso accordo, la consegna verrà effettuata all’indirizzo di consegna indicato dall’Acquirente. Qualsiasi informazione sulla disponibilità, spedizione o consegna di un prodotto è puramente indicativa e contiene valori approssimativi e non costituisce una data di spedizione o di consegna vincolante o garantita, salvo diversa indicazione esplicita. La mancata e l’ulteriore consegna sarà a carico dell’Acquirente.

L’Azienda non immagazzinerà alcuna merce prodotta su ordinazione, e la consegna di tali merci sarà soggetta ai tempi di consegna stimati che l’Azienda fornisce all’Acquirente. L’Azienda non sarà responsabile per eventuali ritardi nelle consegne o tempi di consegna più lunghi per le merci prodotte su ordinazione. Le merci immagazzinate sono soggette a disponibilità a seconda della quantità e della tipologia richieste dall’Acquirente.

Force Majeure

L’Azienda non sarà responsabile per la cancellazione o il ritardo nella consegna o l’esecuzione dei suoi obblighi derivanti, in tutto o in parte, da cause indipendenti dalla sua volontà, tra cui, ma non solo: imprevedibili cause di forza maggiore; scioperi o altre turbative sindacali; imprevedibili condizioni dell’impianto; imprevedibile chiusura temporanea o permanente dell’impianto; imprevedibili guasti delle attrezzature; imprevedibile impossibilità di ottenere combustibile, materiali o pezzi; guerra; atti di terrorismo; sommosse; imprevidibili ritardi nel trasporto; imprevedibili riparazioni delle attrezzature; epidemie; inondazioni; incendi; condizioni meteorologiche insolitamente severe; imprevedibili incidenti; o altri eventi imprevedibili, il cui mancato verificarsi era un presupposto fondamentale sul quale l’ordine di acquisto si basava.

Risarcimento

L’Acquirente dovrà difendere, risarcire e manlevare l’Azienda, le affiliate dell’Azienda e i rispettivi dipendenti, funzionari e direttori (congiuntamente i “Beneficiari”) da e contro ogni e qualsiasi richiesta, reclamo, procedimento, azione legale, perdita, penalità o spesa di qualsiasi Beneficiario causato da atti dell’Acquirente non autorizzati da questi termini e condizioni o da qualsiasi atto intenzionale o negligente dell’Acquirente, in relazione a questi termini e condizioni. L’Acquirente si impegna a pagare tutti i costi per la difesa di tali richieste, reclami, procedimenti, cause legali, perdite, penali o spese, incluse le spese legali.

Riserva di proprietà

L’Azienda conserva la proprietà di tutti i beni, che possono essere venduti solo nel quadro di transazioni commerciali correttamente condotte, fino a quando non sono stati pagati per intero. Fino ad allora, le merci non possono essere costituite in pegno né trasferite a titolo di garanzia. L’Acquirente deve tenere la merce separata e chiaramente identificabile e l’Acquirente deve informare immediatamente l’Azienda in caso di pignoramenti, ipoteche, sequestri o altre misure da parte di terzi. Tale riserva di proprietà comprende anche la merce consegnata in sostituzione. La riserva di proprietà si estende all’intero valore della merce risultante da qualsiasi lavorazione o combinazione della merce da parte dell’Acquirente mentre l’Azienda ne conserva la proprietà; in questo caso, l’Azienda sarà considerata produttore. Nel caso in cui i diritti di proprietà di terzi rimangono in vigore in caso di lavorazione o combinazione della merce con merce di terzi, l’Azienda acquisisce la comproprietà in proporzione alla merce lavorata o combinata. L’Acquirente, in qualità di custode, deve detenere tutti i fondi derivanti da qualsiasi rivendita della merce venduta o la nuova forma da essa assunta a beneficio dell’Azienda. Se la merce venduta viene restituita dall’Acquirente all’Azienda per verifica o controllo, tale azione non risolverà il contratto di vendita, anche se un accordo successivo può essere raggiunto in caso di riduzione del prezzo o della quantità.

Regolamenti nazionali delle poste e delle telecomunicazioni e delle esportazioni

Ad eccezione delle merci che l’Acquirente ha indicato come destinate all’uso negli Stati Uniti, l’Acquirente sarà l’unico responsabile dell’ottenimento della certificazione di omologazione radio e/o della verifica delle frequenze disponibili per l’uso dell’apparecchio radiocomando presso le rispettive autorità nazionali nei luoghi di utilizzo previsti. Non è previsto alcun rimborso per il mancato rispetto di tale obbligo da parte dell’Acquirente. Qualsiasi rivendita successiva, comprese le vendite negli Stati Uniti, da parte dell’Acquirente a qualsiasi cliente all’estero è a suo esclusivo rischio. Se l’Acquirente si impegna nell’esportazione o nella rivendita successiva, lo farà in qualità di venditore e si assumerà la responsabilità legale come venditore per la responsabilità, difetto e non conformità del prodotto alle leggi nazionali relative agli apparecchi di telecomunicazione in relazione a terzi, e non come agente dell’Azienda.

Uso dei Marchi dell’Azienda

Se l’Acquirente è un produttore di apparecchiature originali che utilizza i prodotti della Società nei prodotti dell’Acquirente o rivende in altro modo i Prodotti della Società (un “Rivenditore”), a condizione del rispetto delle disposizioni della presente Garanzia Limitata e dei Termini di Vendita, l’Azienda con la presente concede al Rivenditore una licenza limitata, non esclusiva, gratuita, non trasferibile (senza diritto di concedere sublicenze) per utilizzare il marchio denominativo HETRONIC® e il marchio figurativo Hetronic raffigurato nella parte superiore di questa Garanzia Limitata e Condizioni di Vendita (i “Marchi dell’Azienda”) sul sito web del Rivenditore, in altro materiale pubblicitario e nel materiale stampato come brochure e cataloghi dei prodotti al solo scopo di identificare, pubblicizzare, promuovere e rivendere i prodotti dell’Azienda acquistati dall’Azienda. Il Rivenditore utilizzerà i Marchi dell’Azienda solo in modo che sia coerente con la versione attuale della Guida per lo Stile Hetronic, che è disponibile su richiesta presso l’Azienda. Su richiesta, il Rivenditore dovrà prontamente fornire all’Azienda i campioni dei materiali del Rivenditore che utilizzano i Marchi dell’Azienda. L’Acquirente non dovrà: (1) utilizzare alcun Marchio dell’Azienda in combinazione con qualsiasi altro nome o marchio; (2) contestare la validità, l’applicabilità o la proprietà dell’Azienda di ogni Marchio dell’Azienda; (3) registrare come proprio marchio alcun Marchio dell’Azienda, o alcun marchio simile che possa creare confusione; (4) utilizzare HETRONIC o alcuna parola simile che possa creare confusione come nome della società o all’interno dello stesso; o (5) registrare o acquistare alcun nome di dominio che includa HETRONIC o qualsiasi parola simile che possa creare confusione. Ogni uso dei Marchi dell’Azienda da parte dell’Acquirente deve andare a beneficio esclusivo della Società. L’Acquirente non utilizzerà i Marchi dell’Azienda o qualsiasi nome o marchio simile che possa creare confusione in qualsiasi modo che sia diverso da quello espressamente consentito qui sotto, e tutti i diritti non espressamente concessi qui sono riservati all’Azienda.

Legge applicabile

La Garanzia Limitata e le Condizioni di Vendita, e l’intero rapporto giuridico tra l’Azienda e l’Acquirente, è regolato, e qualsiasi controversia o reclamo derivante da o relativo al presente contratto sarà risolto in conformità con le leggi dello Stato dell’Illinois, ad esclusione delle norme sul conflitto di leggi. Nel caso di ordini effettuati da un acquirente con sede nel Regno Unito, si applicherà la legge sulle clausole contrattuali abusive del 1977. Non si applica la Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di merci (“CISG”).

Risoluzione delle controversie

Per vendite all’interno degli Stati Uniti: Le Parti acconsentono e convengono che qualsiasi controversia o reclamo derivante da o relativo al presente accordo sarà portato e mantenuto esclusivamente presso i tribunali federali o statali con sede a Chicago, Illinois, e ciascuna parte accetta irrevocabilmente e si sottopone alla sola ed esclusiva giurisdizione personale di tali tribunali, in generale e incondizionatamente, in relazione a qualsiasi controversia o reclamo.

Per vendite ad Acquirenti con uffici al di fuori degli Stati Uniti: Qualsiasi controversia o pretesa derivante da o relativa alla Garanzia limitata e alle Condizioni di vendita, compresa qualsiasi questione relativa alla sua esistenza, validità o risoluzione, sarà determinata dall’arbitrato amministrato dal Centro internazionale per la risoluzione delle controversie in conformità con il suo regolamento arbitrale internazionale. Il numero di arbitri sarà di tre. La sede dell’arbitrato è Chicago, Illinois. La lingua dell’arbitrato sarà l’inglese. La prove sono consentite ai sensi del Regolamento dell’ International Bar Association sull’assunzione delle prove. Le uniche prove consentite, salvo diverso accordo tra le Parti, saranno la produzione di documenti e richieste ai sensi del Regolamento dell’ International Bar Association sull’assunzione delle prove e delle deposizioni a Chicago (non più di tre per parte). Salvo quanto diversamente specificato nella Garanzia limitata e nelle Condizioni di vendita, il tribunale arbitrale avrà il potere di concedere qualsiasi misura o provvedimento che ritenga opportuno, sia provvisorio che definitivo, compresi i provvedimenti cautelari e ingiuntivi, e qualsiasi misura ordinata dal tribunale arbitrale, nella misura consentita dalla legge applicabile, sarà considerata una sentenza definitiva sull’oggetto delle misure e sarà esecutiva in quanto tale. Qualsiasi decisione del tribunale arbitrale è definitiva e vincolante per le Parti. Le Parti si impegnano a dare piena e tempestiva esecuzione a qualsiasi decisione senza indugio e si ritiene che abbiano rinunciato al loro diritto a qualsiasi forma di ricorso nella misura in cui tale rinuncia può essere validamente attuata. Il giudizio su qualsiasi decisione(i) emesso dagli arbitri può essere depositato in qualsiasi tribunale competente in materia. Inoltre, ciascuna parte si riserva il diritto di chiedere a qualsiasi tribunale della giurisdizione competente misure provvisorie e/o cautelari, compresi pignoramenti pre-arbitrali, ingiunzioni o ordini di pagamento provvisori, e tale richiesta non sarà considerata incompatibile con l’accordo di arbitrato o come una rinuncia al diritto di arbitrato.

Disposizioni generali

Se una qualsiasi delle disposizioni della Garanzia Limitata e delle Condizioni di Vendita, o di qualsiasi altro accordo, è invalida o dovesse diventare invalida, ciò non pregiudica la validità di qualsiasi altra disposizione o accordo.